Benvenuti in questo sito web
I contenuti presenti focalizzano l’attenzione sulla metodologia delle Costellazioni Familiari e Sistemiche di Bert Hellinger integrata con strumenti educativi/formativi per gli adulti, in una prospettiva di un processo di crescita continua degli individui.
Nel sito sono presenti pagine dai contenuti specifici e articoli su vari temi nell'ottica di proporre spunti di riflessione e condivisione.
Gli articoli non sono destinati a fornire consigli medici, diagnosi o trattamenti.

Il Potere delle Parole e dei Suoni

suonoIl potere delle parole e dei suoni è una tematica già presente nei testi antichi.

In principio era il verbo“. Così recita la Bibbia, che più volte fa riferimento esplicito al potere della parola e del suono, come ad esempio nel libro della genesi “E Dio disse: sia la luce e la luce fu”.

Anche i Veda (antichi testi sacri Indù) sostengono che “In principio era Brahman col quale era la parola”. Gli egizi credevano che il dio Thoth potesse creare qualsiasi cosa semplicemente pronunziandone il nome e i maya narrano che il primo uomo ricevette la vita dal potere della voce. E ancora, le leggende degli indiani d’America hopi, narrano di una donna ragno che cantò il canto della creazione sopra le forme inanimate della Terra e le portò alla vita.

Continua la lettura

Quattro nobili verità del Buddhismo

4 nobili veritàRiporto un estratto del testo, ecco il link da cui è tratto e la versione integrale per chi volesse approfondire l’argomento:http://www.buddhismo.it/buddhismo/principi-buddhisti-fondamentali/ 

L’intero corpus degli insegnamenti buddhisti è compreso nel primo insegnamento che il Buddha impartì a Sarnath, nel parco delle Gazzelle (anche nell’iconografia buddhista questo avvenimento è stato sin dalle origini ricordato con simboli che ancor oggi si ritrovano nei paesi buddhisti come le gazzelle accovacciate ai due lati della Ruota del Dharma che ricordano appunto il Parco di Jetavatana in cui la ruota iniziò a girare): l’Insegnamento delle Quattro Nobili Verità, le realtà esperienziali sperimentate dal Buddha stesso. Continua la lettura

Ordini dell’Amore-Bert Hellinger

Di seguito trovate un brano di Bert Hellinger sul tema degli Ordini dell’Amore.

Bert_HellingerGli ordini dell’amore
Gli ordini sono ciò in base al quale si sviluppa qualcosa. Un albero, ad esempio, si sviluppa in base ad un ordine. Altrimenti non è più un albero. Quest’ordine gli è imposto. Tuttavia ogni albero è diverso. Ordine non è qualcosa di statico. È un principio vitale.
Amore significa qui naturalmente il rapporto tra gli uomini. Anche questa riesce in base ad un certo ordine. Sapendo di questi ordini, i rapporti riescono meglio.
Questi ordini si mostrano. Con l’albero si vede, secondo quale ordine cresce. Così un abete cresce diversamente da una quercia. Ambedue seguono ordini diversi. Questi ordini si posso vedere e distinguere. Una cosa simile vale per i rapporti umani. Se seguono certi ordini, l’amore riesce meglio. Continua la lettura